Marzo 19

0 comments

Muffa e debolezza, è un caso o deve preoccupare

By Andrea Bernardi

Marzo 19, 2022


Diverse persone in estate si alzano scattanti, energiche e piene di forze.

Durante l'autunno e l'inverno, la mattina, quelle stesse persone si sentono senza forze, stanche, non riposate...

Adulti... ma non solo.

La causa del nostro alzarci meno riposati è la muffa.

Durante la notte respiriamo per 5, 7, 8 ore di seguito le sostanze velenose che ogni ora lei "spruzza"
nell'aria.

Sono sia quelle che la fanno puzzare di cantina, ma soprattutto quelle inodore che prendono il nome di spore.

I semi della muffa, capaci di scatenare reazioni allergiche e contro le quali il nostro corpo lotta ogni notte.

Come un gladiatore nell'arena che deve di continuo respingere i suoi nemici più numerosi e in forze di lui.

Stremato dalle continue lotte, il sistema di difesa del nostro organismo rischia di cedere e soccombere.

Mettere fine al dormire in un camera piena di queste sostanze ti permette di:

  • vivere in piena forma la giornata
  • essere più produttivo al lavoro
  • gioire nel giocare con i tuoi figli

Come ti sei sentito nell'ultimo periodo, da quando le muffe hanno fatto ritorno nella stanza?

Hai mai pensato che potrebbero essere le muffe la causa del tuo star male?

Chiedi ad un tecnico Domei di eseguire una verifica nelle tue stanze.

Fissa il sopralluogo, grazie a misurazioni specifiche comprenderà la causa del problema e identificherà i lavori da eseguire per risolvere.

Gli operatori Domei sono qualificati e formati nelle più efficaci tecniche di azione sulle muffe, e vengono supervisionati dal tecnico esperto.

Andrea Bernardi Tecnico Qualificato

Andrea Bernardi

Lascia un commento
{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}