Marzo 18

0 comments

Perché cresce la muffa lì dove non ce n’è mai stata

By Andrea Bernardi

Marzo 18, 2022


Ad un certo punto qualche macchia di muffa è iniziata a spuntare dall'angolo della parete.

Una scoperta che causa molto stupore e lascia incredulo, dato che in tanti anni lì non si era mai vista.

Le muffe sono imprevedibili e hanno una velocità di crescita sorprendente.

Sono sufficienti 2 giorni perché inizino a formarsi le prime macchie.

Una prima causa della crescita della muffa è la pittura

Molte pitture per interni, anche le pitture antimuffa, sono ricche di nutrienti, come nel caso della parete arancione in foto.

In questo caso i pigmenti vengono mangiati dalle muffe.

La varechina, se questa informazione ti mancasse, non ha la capacità di uccidere le muffe e le spore, semplicemente le sbianca.
Lo stesso vale per l'antimuffa chimico.

L'errore più grande e frequente è mettere la pittura sopra muffe ancora in vita.

Restano coperte e nascoste ma continuano a crescere e dopo pochi mesi spuntano nuovamente sulla superficie.

Una seconda causa dello sviluppo di muffe va ricercata direttamente all'interno della stanza

Un cambiamento da noi ritenuto di poco conto, diventa il motivo scatenante lo sviluppo delle muffe.

Spesso sostituire il letto con uno nuovo con contenitore è sufficiente a far crescere le muffe al suo interno.

In altre situazioni spostare una cassettiera da una parete ad un'altra causa, in poco tempo, lo sviluppo di muffe mai viste prima.

Perché la muffa è terribile.

Può colpire polmoni, sangue, sistema nervoso, apparato digerente...

La stanza passa improvvisamente da uno stato di assenza di pericolo, a quello di massima preoccupazione.

Infatti, in poche ore le loro tossine riempiono l'aria e raggiungono livelli troppo elevati.

Un'aria prima sana e sicura da respirare, in appena due giorni si riempie di sostanze chimiche che mai dovrebbero trovarsi dentro casa nostra.

Eri a conoscenza che la crescita delle muffe provoca il rilascio di formaldeide?

Una sostanza chimica che abbiamo imparato a temere e che non vogliamo più sia presente sui materiali e sulle pitture in casa nostra.

Perché sappiamo che la scienza ha dimostrato che causa il tumore.

Questo deve preoccuparci molto quando c'è la muffa nella camera da letto.

Per risolvere il problema i tecnici Domei svolgono un particolare sopralluogo

L'utilizzo di appropriati strumenti di misurazione e lo svolgimento di un'indagine esperta, permette loro di formulare la diagnosi, che porta alla risoluzione delle cause che scatenano le muffe.

I lavori vengono pianificati e prima di tutto presentati a te, che avrai un quadro preciso delle attività, dei materiali e dei prodotti utilizzati e del risultato che verrà ottenuto.

Ogni lavoro è eseguito dai nostri operatori qualificati e da noi formati, che hanno conoscenza delle più moderne tecniche di azione contro le muffe.

La garanzia pluriennale sui lavori ti permette di rimanere sereno.

E non solo, avrai sempre un esperto pronto ad ascoltarti e assisterti, in particolar modo dopo la conclusione dei lavori.

Fissa il sopralluogo con uno dei tecnici:

Andrea Bernardi Tecnico Qualificato

Andrea Bernardi

Lascia un commento
{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}