Novembre 24

0 comments

La Muffa da Condensa

By Andrea Bernardi

Novembre 24, 2021


La muffa in casa cresce per varie ragioni.

Di queste, quella che ti sarà capitato di sentire è la muffa da condensa.

Deve sempre esserci condensa perché questa muffa cresca?

Se invece non ce n'è, significa che non comparirà mai?

Chiariamo questi aspetti dal momento che sono molto importanti per raggiungere la soluzione al problema.

Foto di finestra con condensa di vapore e muffa

Qualsiasi muffa per iniziare a vivere ha bisogno di:

  • aggrapparsi ad una superficie
  • trovare la giusta umidità
  • recuperare nutrimento da quel materiale

Se manca anche solo uno di questi, la muffa faticherà a comparire o non crescerà per nulla.

La muffa da condensa nasconde un segreto che ti potrà confondere, ma continua a leggere, ti garantisco che troverai chiarezza in un attimo.

Il segreto è che la muffa da condensa cresce senza che ci sia condensa.

Perché, esattamente come accade per tutte le muffe, prende vita non appena viene raggiunto un valore di umidità del 70%.

La condensa è presente con un valore pari al 100% di umidità, quindi ben più basso di quello che permette alla muffa di mettere le prime radici.

E' una legge universale della natura, non potrà cambiare così come non cambierà mai il ruotare della terra attorno al sole.

Tu, invece, puoi cambiare le cose e smettere per sempre di avere muffa.

PERCHE' QUESTA MUFFA DEVE PREOCCUPARTI

foto di angolo di parete con muffa da condensa, camera da letto Domei

Abbiamo chiarito che anche se non hai condensa sui vetri e senza che le pareti gocciolino acqua, le muffe crescono.

Nel momento in cui ci fosse acqua condensata, la situazione è certamente molto grave.

A questo punto è corretto parlare di condensa che alimenta le muffe.

La parete si macchierà di muffe nere molto scure, concentrate in aree limitate e il loro odore tipicamente sarà molto intenso, facilmente percepibile da chiunque.

La sua attività di crescita, in presenza di pareti che si bagnano, risulterà essere accelerata.

Le sostanze tossiche che diffonde raggiungeranno livelli di concentrazione enormi, patologica, che devono preoccupare per gli effetti nocivi sulla salute.

Il rimedio più facile che viene indicato contro la muffa da condensa è applicare sulle pareti pitture anticondensa che le tengano più calde.

In apparenza potrebbe risultare una buona soluzione, ma è caratterizzata da un difetto fondamentale:

  • mancanza nell'individuare perché la condensa è presente nelle stanze

Senza andare a monte della causa che mantiene questa condizione presente per tutto l'autunno-inverno, ti troverai bloccato e senza una soluzione definitiva.

Riconoscere queste cause e pianificare i lavori da eseguire eviterà alla tua abitazione di soffrire di nuovo di muffe.

In alternativa avrai attività solo temporanee e non risolutive.

TROVA LE CAUSE E AVRAI RISOLTO OGNI TUO PROBLEMA

Trovare le cause equivale a risolvere per sempre è ciò su cui siamo specializzati in Domei.

La muffa deve essere eliminata per sempre dalla stanza e la verifica strumentale che il tecnico esegue, assieme all'interpretazione scientifica dei dati raccolti, si trasformeranno in lavori precisi e risolutivi.

Chiedi ad un tecnico di valutare la tua situazione.

Fissa con il tecnico il sopralluogo di verifica

Andrea Bernardi Tecnico Fondatore di Domei

Andrea Bernardi

Lascia un commento
{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}